Crostata vegana con zucca e susine al profumo di nocciole

seguimi su instagram

E se proprio dobbiamo andare verso l’autunno… Facciamolo con gusto!
Un’ottima crostata, speciale a colazione da accompagnare al caffè fumante, prelibata a merenda, leggera, con un accostamento che mi è piaciuto tanto.
La frolla vegana senza burro e senza zucchero, friabile e morbida, uno strato goloso di crema al cioccolato e uno insolito di zucca, ma saporita grazie al burro di nocciole, e per completare un squadra di susine viola, dolci e simpatiche anche per la decorazione.

Scopriamo insieme la ricetta? Facile facile, e fate tesoro anche della frolla, è ottima!

INGREDIENTI

Per la frolla:

200 gr farina tipo 1 Futura Verde
50 gr farina di avena
30 gr eritritolo o zucchero di cocco (un pò di più se siete amanti del dolce)
60 gr acqua
60 gr olio di semi
4 gr lievito

Per la farcia:

200 gr circa di zucca lessata
35 gr burro di nocciole (io Nu3)
goccio d’acqua se serve
strato cioccolata spalmabile (io Fit creme di Nu3)
susine q.b, circa una decina

PROCEDIMENTO

Stampo da 20 cm

Preparare la frolla sciogliendo in una ciotola l’eritritolo con l’acqua; unire l’olio e poi le farine setacciate con il lievito.
Impastare fino a ottenere un morbido panetto e da tenere da parte, non è necessario il frigo non avendo il burro.

Preparare la farcia schiacciando la zucca precedentemente lessata, mescolandola poi con il burro di nocciole. Certamente potete usare il vostro burro di frutta secca preferito, anacardi, mandorle ecc. io ho trovato che con le nocciole la zucca si sposa molto bene! Potete anche inserire tutto nel mixer e frullare.
Riprendere quindi la pasta e disporla alla base della teglia coperta di carta forno, alzando un pò sui bordi e tenendone un pò da parte per i decori in superficie.
Coprire e fare uno strato con la crema al cioccolato spalmabile, (quella che preferite, io ho usato la Fit Creme di Nu3) e successivamente fare il secondo strato con la crema di zucca e nocciole.
Ora disporre le susine tagliate a metà, decorando un pò con fantasia e inserendo anche gli ultimi ritagli di pasta frolla. Spolverare con una manciata di eritritolo e via in forno.

Cottura

Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi con funzione tradizionale per circa 30 minuti, verificando la cottura in base al proprio forno.
Si formerà tanto sughetto buono per via della frutta cotta e delle creme spalmabili che rendono morbido ogni boccone. Profumo e bontà garantiti!

Se la provate, fatemi gentilmente sapere, vi aspetto 😍

Buona colazione, sempre sintonizzati qui per nuove idee insolite e golose, vi raccomando!

Sonia

0 0 vote
Article Rating
Stampa

Portate: 1
Preparazione: 20 minuti circa
Cottura: 30 minuti circa
Difficoltà: grado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltà

Ingredienti:

  • Per la frolla: 200 gr farina tipo 1 Futura Verde
  • 50 gr farina di avena
  • 30 gr eritritolo o zucchero di cocco
  • 60 gr acqua
  • 60 gr olio di semi
  • 4 gr lievito
  • Per la farcia: 200 gr circa di zucca lessata
  • 35 gr burro di nocciole
  • goccio d’acqua se serve
  • strato cioccolata spalmabile
  • susine q.b, circa una decina

Procedimento:

Stampo da 20 cm

Preparare la frolla sciogliendo in una ciotola l'eritritolo con l'acqua; unire l'olio e poi le farine setacciate con il lievito.
Impastare fino a ottenere un morbido panetto e da tenere da parte, non è necessario il frigo non avendo il burro.

Preparare la farcia schiacciando la zucca precedentemente lessata, mescolandola poi con il burro di nocciole. Certamente potete usare il vostro burro di frutta secca preferito, anacardi, mandorle ecc. io ho trovato che con le nocciole la zucca si sposa molto bene! Potete anche inserire tutto nel mixer e frullare.
Riprendere quindi la pasta e disporla alla base della teglia coperta di carta forno, alzando un pò sui bordi e tenendone un pò da parte per i decori in superficie.
Coprire e fare uno strato con la crema al cioccolato spalmabile, (quella che preferite, io ho usato la Fit Creme di Nu3) e successivamente fare il secondo strato con la crema di zucca e nocciole.
Ora disporre le susine tagliate a metà, decorando un pò con fantasia e inserendo anche gli ultimi ritagli di pasta frolla. Spolverare con una manciata di eritritolo e via in forno.

Cottura

Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi con funzione tradizionale per circa 30 minuti, verificando la cottura in base al proprio forno.
Si formerà tanto sughetto buono per via della frutta cotta e delle creme spalmabili che rendono morbido ogni boccone. Profumo e bontà garantiti!

Consigli utili:

Potete sostituire le susine anche con altra frutta a vostro piacimento, da verificare magari che ci stia bene accostata alla zucca del ripieno.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
contattami ora