Torta al limone con mandorle e marmellata di mirtilli profumata al basilico

seguimi su instagram

L’albero dei limoni mi parla
mi dice che la bellezza dimora nelle cose semplici
e tutte le cose vivono, anche i ricordi.
Il suo profumo è un dolce richiamo per gli uccelli.
Io gli dico che l’uomo è imperfetto
perché roso dall’invidia.
Raccolgo un frutto per osservarlo:
mi chiede di averne rispetto.
La sua bellezza abbaglia il cielo.

( Vincent Corbo )

Non so se avete mai raccolto un limone staccandolo direttamente dalla pianta…
Io ho la fortuna di poterlo fare perché il mio babbo cresce e tiene con cura le piante
dei limoni, in Veneto le chiamiamo “limonàre”.
Sono splendide.
I frutti grossi profumatissimi colorati di sole, le foglie che li circondano,
i fiori bianchi sfumati a tonalità di violetta…
Quando raccogli un limone dalla pianta
in una mano raccogli tutto questo e molto di più.
Amore. Passione.
Rispetto e gratitudine per la Natura.
??

Questo è un dolce molto semplice che mi è nato così,
desiderando accostare appunto il profumo e il gusto del limone a una base morbida
per cui ho pensato alla farina di mandorle, ma al tempo stesso fresco e profumato…
Perché non metterci allora qualche foglia di basilico, raccolto dal mio vasetto?
E ancora un pò di viola con la marmellata di mirtilli o mirtilli freschi, se ce li avete a portata,
che regala una dolcezza in più a ogni morso.

???

Tutto si presenta in modo goloso e saporito
e chiaramente anche sempre molto light,
provate questo dolce perché soddisferà di sicuro il vostro palato!

INGREDIENTI

200 gr di farina di avena
50 gr farina di mandorle @Nu3_it
40 gr olio di semi
70/80 gr eritritolo o zucchero di cocco o metà zucchero metà stevia
(in base ovviamente al vostro livello di dolcezza ma considerate che c’è il succo di limone)
60 gr di succo di limone
buccia grattugiata  di 1 limone
5 gr cremor tartaro – 2 gr bicarbonato
(oppure 7 gr di lievito)
2-3 foglie di basilico fresco
1 uovo
225 gr circa di acqua (regolatevi comunque in base al vostro impasto)
100 gr di albume montato a neve
Marmellata light ai mirtilli o mirtilli freschi

PROCEDIMENTO

In una ciotola sbattere l’uovo con l’eritritolo, unire l’olio e gli ingredienti secchi setacciati
spremendo il succo di limone sopra agli agenti lievitanti.
Mescolare, unire l’acqua e la buccia grattugiata,
mescolare ancora bene fino a ottenere un composto ancora un pò denso;
Spezzettare le foglie di basilico e utilizzando un minipimer frullarle nell’impasto.
Montare a neve fermissima l’albume per poi incorporarlo nella ciotola delicatamente
dal basso verso l’alto per non smontarlo,
vedrete che ora l’impasto risulterà subito più liscio e omogeneo.

??

Foderare una tortiera con carta da forno, io ho usato uno stampo quadrato di 18 cm;
versare metà composto, aggiungere ciuffetti di marmellata light di mirtilli
in modo sparso da uniformare con uno stecchino, poi versare il rimanente impasto.

Cuocere in forno modalità statica per una mezz’oretta a 180 gradi

La bontà!
Per un effetto scenografico provate a tagliarlo a cubotti,
facili poi da prendere e da gustare in un solo boccone!
Una leggera spolverata di zucchero a velo e vedrete
che anche gli occhi apprezzeranno tanta bellezza:

Semplicissimo da preparare ma di grande effetto, credetemi.

Fatemi sapere se lo provate,
io vi aspetto sempre qui eh, perché mi frullano parecchie ideuzze insolite per la testa.
E tenete a portata tanti succosi limoni!

??

A presto, bacissimi.
Sonia

0 0 vote
Article Rating
Stampa

Portate: 1
Preparazione: 20 minuti circa
Cottura: 30 minuti
Difficoltà: grado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltà

Ingredienti:

  • 200 gr di farina di avena
  • 50 gr farina di mandorle @Nu3_it
  • 40 gr olio di semi
  • 70/80 gr eritritolo o zucchero di cocco o metà zucchero metà stevia (in base ovviamente al vostro livello di dolcezza ma considerate che c’è il succo di limone)
  • 60 gr di succo di limone
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 5 gr cremor tartaro
  • 2 gr bicarbonato (oppure 7 gr di lievito)
  • 2-3 foglie di basilico fresco
  • 1 uovo
  • 225 gr circa di acqua (regolatevi comunque in base al vostro impasto)
  • 100 gr di albume montato a neve
  • Marmellata light ai mirtilli o mirtilli freschi

Procedimento:

In una ciotola sbattere l’uovo con l’eritritolo, unire l’olio e gli ingredienti secchi setacciati
spremendo il succo di limone sopra agli agenti lievitanti.
Mescolare, unire l’acqua e la buccia grattugiata,
mescolare ancora bene fino a ottenere un composto ancora un pò denso;
Spezzettare le foglie di basilico e utilizzando un minipimer frullarle nell'impasto.
Montare a neve fermissima l’albume per poi incorporarlo nella ciotola delicatamente
dal basso verso l'alto per non smontarlo,
vedrete che ora l’impasto risulterà subito più liscio e omogeneo.

Foderare una tortiera con carta da forno, io ho usato uno stampo quadrato di 18 cm;
versare metà composto, aggiungere ciuffetti di marmellata light di mirtilli
in modo sparso da uniformare con uno stecchino, poi versare il rimanente impasto.

Cuocere in forno modalità statica per una mezz’oretta a 180 gradi

Consigli utili:

Per un effetto scenografico provate a tagliarlo a cubotti,
facili poi da prendere e da gustare in un solo boccone!
Una leggera spolverata di zucchero a velo e vedrete
che anche gli occhi apprezzeranno tanta bellezza.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
contattami ora