Cavolfiore-Pizza

seguimi su instagram

Dì la verità che stai pensando: “E mó cosa cucino stasera per cena?”

E ti manca un pò l’ispirazione… ti vedo.
Non sai che CAVOLO mettere in tavola?
Eh son qua io!!
😁😉

E non è il solito cavolo…
Ma un’idea che ti salva la cena con gusto, un modo insolito per rendere quasi una pizza persino un cavolfiore…
L’idea l’ho vista da Cookist ed è diventata una delle nostre cene preferite qui.
Io non ho usato le uova ma solo l’albume e al posto del pangrattato (che non avevo perchè il pane qui va via sempre che è un piacere ) ho sbriciolato finissimi dei grissini ricchi di semini.

In ogni caso potete farla in versione vegana usando semplicemente del latte di soia per bagnare le fette di cavolfiore.

INGREDIENTI

1 cavolfiore
albume q.b.
Grissini o pangrattato
Salsa di pomodoro
Sottiletta o mozzarella light
origano

Una volta tagliato a fette il cavolfiore (non importa se si sbriciola) passarle nell’albume e poi nelle briciole di pane o grissini. Disporre tutto in una teglia rivestita di carta forno e infornare a 180° per 20 minuti.

Tirare fuori e condire con la salsa di pomodoro e il formaggio, una dose generosa di origano e infornare per altri 10 minuti. Di una facilità estrema ma tanto tanto buono e un ottimo salva cena.
Viene una favola!
Crosticina croccante al sapore di pizza, e intanto mangiate un ortaggio ricco di proprietà.
Provatelo che sono sicura vi piacerà un bel pó.
Pssssssttt.
Io l’ho già fatto anche con i finocchi e viene una cosa strepitosa! Questi li cuocio in padella direttamente senza accendere il forno, quindi sono pure a risparmio energetico.
Quanti modi insoliti per mangiare le verdure senza annoiarsi, non trovate?

Buen provecho amiguitos 😋🍕

Vi aspetto sempre qui con nuove idee!
Baci

Sonia

0 0 vote
Article Rating
Stampa

Portate: 1
Preparazione: 15 minuti circa
Cottura: 30 minuti circa
Difficoltà: grado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltà

Ingredienti:

  • 1 cavolfiore
  • salsa di pomodoro
  • sottiletta light o mozzarella
  • origano

Procedimento:

Una volta tagliato a fette il cavolfiore (non importa se si sbriciola) passarle nell'albume e poi nelle briciole di pane o grissini. Disporre tutto in una teglia rivestita di carta forno e infornare a 180° per 20 minuti.
Tirare fuori e condire con la salsa di pomodoro e il formaggio, una dose generosa di origano e infornare per altri 10 minuti. Di una facilità estrema ma tanto tanto buono come salsa cena.
Viene una favola!
Crosticina croccante al sapore di pizza, e intanto mangiate un ortaggio ricco di proprietà.
Provatelo che sono sicura vi piacerà un bel pó.
Pssssssttt.
Io l’ho già fatto anche con i finocchi e viene una cosa strepitosa! Questi li cuocio in padella direttamente senza accendere il forno, quindi sono pure a risparmio energetico.
Quanti modi insoliti per mangiare le verdure senza annoiarsi, non trovate?

Consigli utili:

Per una versione vegana sta sostituire l'albume o l'uovo con del latte di soia e passarci le fette di cavolfiore prima di far aderire il pangrattato.
Poi proseguire come da ricetta per la cottura.
Conservare in frigorifero.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
contattami ora