Crumble light di fragole al limone con mandorle e semi di chia

seguimi su instagram

Un dolce delizioso di origine inglese che prevede la frutta alla base
e tante briciole croccanti a fare da guscio.
Una preparazione facilissima ma di buona resa,
con la frolla light dei miei biscottini felici
che come vedete, si presta anche in un dolce.
Soddisfa il palato e regala tante gioie al risveglio,
Se dite lo prepariamo insieme.
Certo, può essere anche salato
ma dato che siamo in piena stagione di fragole,
perché non approfittarne?
??

INGREDIENTI


Per una teglie e due ciotoline, oppure una teglia grande:

350 gr di fragole
succo e buccia grattugiata di limone
una decina di mandorle
1-2 cucchiai di eritritoloo o stevia
1 cucchiaio di semi di chia

Per la frolla:
70 gr farina di mais fioretto
70 gr farina di riso
15 gr di fecola
25 gr olio di cocco
20 gr eritritolo o stevia
45 gr latte di soia
2 gr bicarbonato
4 gr cremor tartaro (o lievito)

PROCEDIMENTO

Lavare e preparare le fragole tagliandole a pezzetti per poi disporle
sulla base delle ciotole scelte o su una grande pirofila.
Grattuggiare sopra la buccia di limone e spremerne il succo, mescolando.
Unire anche i semi di chia e le mandorle tagliuzzate,
ovviamente potete aumentare la quantità.
Mescolare tutto sempre dentro alle ciotole
aggiungendo anche l’eritritolo o la stevia.

Preparare la frolla unendo gli ingredienti secchi tutti insieme
in un’altra ciotola, poi aggiungere l’olio di cocco e il latte
mescolando con cucchiaio velocemente.
Si otterrà un composto sbriciolato e grossolano, passarlo poi con le mani
lasciando proprio tanti piccoli pezzi da distribuire sopra alle fragole
in modo uniforme.
Cospargere ancora qualche granello di eritritolo o stevia sulla superficie
e preriscaldare il forno.

Infornare a 180 gradi per circa mezz’ora in funzione statica,
lasciando gli ultimi due minuti in funzione grill
in modo da colorare un pò la superficie del crumble.

Vabbè spero si veda che è buono…
Provatelo!

Leggero veloce buonissimo,
mica con quintali di burro e zucchero
e ovviamente si presta anche a tanta altra frutta
ma il procedimento e la frolla rimangono uguali!

E fatemi sapere, vi leggo sempre tutti
anche su Instagram.
E vi rispondo pure ?

A presto,
Sonia

0 0 vote
Article Rating
Stampa

Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Difficoltà: grado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltà

Ingredienti:

  • 350 gr di fragole
  • succo e buccia grattugiata di limone
  • una decina di mandorle
  • 1-2 cucchiai di eritritoloo o stevia
  • 1 cucchiaio di semi di chia
  • Per la frolla: 70 gr farina di mais fioretto
  • 70 gr farina di riso
  • 15 gr di fecola
  • 25 gr olio di cocco
  • 20 gr eritritolo o stevia
  • 45 gr latte di soia
  • 2 gr bicarbonato
  • 4 gr cremor tartaro (o lievito)

Procedimento:

Lavare e preparare le fragole tagliandole a pezzetti per poi disporle
sulla base delle ciotole scielte o su una grande pirofila.
Grattuggiare sopra la buccia di limone e spremerne il succo, mescolando.
Unire anche i semi di chia e le mandorle tagliuzzate,
ovviamente potete aumentare la quantità.
Mescolare tutto sempre dentro alle ciotole
aggiungendo anche l'eritritolo o la stevia.

Preparare la frolla unendo gli ingredienti secchi tutti insieme
in un’altra ciotola, poi aggiungere l’olio di cocco e il latte
mescolando con cucchiaio velocemente.
Si otterrà un composto sbriciolato e grossolano, passarlo poi con le mani
lasciando proprio tanti piccoli pezzi da distribuire poi sopra alle fragole
in modo uniforme.

Infornare a 180 gradi per circa mezz’ora in funzione statica,
lasciando gli ultimi due minuti in funzione grill
in modo da colorare un pò la superficie del crumble.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
contattami ora