Pumpkin Banana Bread

seguimi su instagram

Colazioni sane - Dessert - Dolci - PlumCake - Torte | -

Se c’è una cosa che adoro è come si colora la carta da forno quando si cucina un dolce.
Mentre fa il suo lavoro di carta da forno, assume sfumature ogni volta diverse, tonalità simili ma sempre differenti, una manciata di colori caldi che, dico la verità… io molte volte faccio fatica a buttare e che, se non è proprio distrutta, tendo a conservare.

Sembra quasi voglia diventare uno di quegli sfondi ideali per fotografare proprio le torte in cucina,
diventa lei stessa protagonista e parte integrante della ricetta.
Ci avete mai fatto caso a quanto è bella?

Guardate per esempio come si è colorata bene quella di questo dolce,
a me sembra bella quanto il plum cake che ne è uscito fuori!

Un dolce semplice, perfettamente umido, cioccolatoso, con ingredienti sani e un abbinamento magari un pò insolito, ma questa è la caratteristica fondamentale di questo blog, no? 🙂

Zucca – Banana – Cioccolato
infatti stanno benissimo insieme!

INGREDIENTI

300 gr di zucca, precedentemente lessata in forno per una ventina di minuti . 220 gr di banana . 50 gr di farina di farro . 30 gr di eritritolo @Nu3 . 25 gr di cacao amaro . 150 gr di yogurt greco . 2 gr di Frizzina . succo di limone .
130 gr di albume . 20 gr di mandorle a lamelle . una manciata di gocce al cioccolato fondente.

PROCEDIMENTO

Dolce facile, si può utilizzare un grande mixer e mettere dentro via via gli ingredienti in questo ordine:
prima la zucca lessata e tagliata a pezzettini, poi la banana, frullando bene fino a ottenere una purea.

 Unire lo yogurt greco e l’eritritolo, poi la farina, mixando ancora per bene.
A questo punto versare la Frizzina e il succo di limone, attivando la lievitazione e lasciando agire la schiuma bianca che si forma per qualche secondo finché non fa più le bollicine.
Montare a neve molto ferma gli albumi e unirli al composto, qualche cucchiaio per volta mescolando dal basso verso l’alto. Ottenuto un impasto cremoso, dividerlo in due, metà in una ciotola e versare il cacao all’altro rimasto nel frullatore, in modo da mixarlo bene e ottenere una crema al cioccolato.
Ora in uno stampo da plum cake alternare i due composti versandoli a cucchiaiate, prima un pò di crema chiara, poi quella scura, poi lamelle di mandorle e avanti così fino a terminare tutto.
In superficie finire con lamelle di mandorle, due fettine sottili di banana tenute da parte per la decorazione,
e una manciata di gocce di cioccolato.
Cuocere con cottura tradizionale a 180 gradi per 30-35 minuti.

Dividendo il dolce in 10 fette, ognuna ha solamente 48 calorie…
Se ne possono mangiare un quintale!

Provate a immaginare il risveglio in un triste mattino d’autunno, tutto grigio e con la nebbia fuori…
Ma con un goloso Pumpkin Banana Bread pronto sul tavolo per colazione.

Beh… Provatelo e poi mi saprete dire! 😉

Baci amici,
e alla prossima golosa ricetta,

Sonia

0 0 vote
Article Rating
Stampa

Preparazione: 20 minuti circa
Cottura: Mezz'ora circa
Difficoltà: grado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltà

Ingredienti:

  • 300 gr di zucca, precedentemente lessata
  • 220 gr di banana
  • 50 gr di farina di farro
  • 30 gr di eritritolo @Nu3
  • 25 gr di cacao amaro
  • 150 gr di yogurt greco
  • 2 gr di Frizzina
  • succo di limone
  • 130 gr di albume
  • 20 gr di mandorle a lamelle
  • una manciata di gocce al cioccolato fondente

Procedimento:

Dolce facile, si può utilizzare un grande mixer e mettere dentro via via gli ingredienti in questo ordine:
prima la zucca lessata e tagliata a pezzettini, poi la banana, frullando bene fino a ottenere una purea.
Unire lo yogurt greco e l'eritritolo, poi la farina, mixando ancora per bene.
A questo punto versare la Frizzina e il succo di limone, attivando la lievitazione e lasciando agire la schiuma bianca che si forma per qualche secondo finché non fa più le bollicine.

Montare a neve molto ferma gli albumi e unirli al composto, qualche cucchiaio per volta mescolando dal basso verso l’alto. Ottenuto un impasto cremoso, dividerlo in due, metà in una ciotola e versare il cacao all'altro rimasto nel frullatore, in modo da mixarlo bene e ottenere una crema al cioccolato.
Ora in uno stampo da plum cake alternare i due composti versandoli a cucchiaiate, prima un pò di crema chiara, poi quella scura, poi lamelle di mandorle e avanti così fino a terminare tutto.
In superficie finire con lamelle di mandorle, due fettine sottili di banana tenute da parte per la decorazione,
e una manciata di gocce di cioccolato.
Infornare con cottura tradizionale a 180 gradi per 30-35 minuti.

Consigli utili:

Dividendo il dolce in 10 fette, ognuna ha solamente 48 calorie! Se ne possono mangiare un quintale!
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
contattami ora