Cheesecake mango-lime

cheesecake mango-lime
seguimi su instagram

Cheese cake - Colazioni sane | -

cheesecake mango-lime

Buongiorno a tutti!

Senza uova, senza cottura, fresca e con l’estate dentro… Colazioniamo così?

Mentre preparavo questa cheescake (che mi è balenata nella mente in una delle mie tante visioni notturne…) pensavo proprio all’estate. Questo periodo dell’anno in cui mi sento particolarmente frizzante e piena di energia, tanto appunto da non riuscire a prendere sonno la sera e a dormire bene.

Perchè c’è più luce, tutto è colorato e prende vita, ci sono mille cose da fare e le belle giornate caratterizzate dal caldo, dal sole e dal cielo azzurro hanno un’influenza positiva anche sull’umore, rendendomi appunto…
più viva e iperattiva!

Ecco, così ho riportato tutte queste sensazioni in questo nuovo dolcino, spero vi piaccia 🙂

cheesecake mango-lime

INGREDIENTI

Per la base:
45 gr di fette biscottate
10 gr di anacardi, messi ad ammorbidire in poca acqua tiepida
1 cucchiaio di malto di riso

Per il ripieno:
4 gr di Agar Agar
succo di un lime
160 gr di Quark light
50 gr di Philadelphia Active
6 gr di cacao amaro extra fondente
sciroppo zero calorie al cioccolato
150 gr di mango

cheesecake mango-lime

PROCEDIMENTO

Preparare la base: frullare insieme le fette biscottate, gli anacardi e il malto di riso. Compattare poi bene il tutto all’interno di un coppapasta e mettere in frigorifero.

Preparare il ripieno: mettere in un pentolino il succo di lime con l’Agar Agar e far sciogliere bene, poi unire nel mixer al Quark e Philadelphia. Non c’è da preoccuparsi se non sembra solido, l’Agar Agar agirà in seguito, solidificandosi. Io non ho messo zuccheri perché il mango è molto dolce, ma se volete si può dolcificare a piacere con stevia o qualche goccia di Tic.

Ritagliare le formine da alcune fette sottili di mango (io ho creato dei cuori) e ripresa la base dal frigo, rivestire con queste tutto il contorno del coppapasta. Versare sopra il ripieno bianco dei formaggi, livellando bene. Ricoprire con la cremina al cioccolato, fatta sciogliendo il cacao in poca acqua e un pó di sciroppo zero calorie al cioccolato.

Per la rifinitura finale, mettere nel pentolino i ritagli del mango rimasto con poca acqua e un cucchiaino di agar agar e fare appassire, poi frullare fino ad ottenere una crema. Una volta raffreddata, fare così l’ultimo strato della cheescake. Lasciare in frigo tutta la notte e un’oretta in freezer prima di gustare. Sbriciolare ancora un po’ di anacardi sulla superficie e aggiungere per decorare foglioline di menta e lime.
È di una freschezza unica, provare per credere!

E buona giornata d’estate.
Che il sole sia con voi 🙂

Baci, Sonia

0 0 vote
Article Rating
Stampa

Portate: 1
Preparazione: 30 minuti circa
Difficoltà: grado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltà

Ingredienti:

  • Per la base: 45 gr di fette biscottate
  • 10 gr di anacardi
  • 1 cucchiaio di malto di riso
  • Per il ripieno: agar agar
  • succo di un lime
  • 160 gr di Quark light
  • 50 gr di Philadelphia Active
  • 6 gr di cacao amaro extra fondente
  • sciroppo zero calorie al cioccolato
  • 150 gr di mango

Procedimento:

Preparare la base: frullare insieme le fette biscottate, gli anacardi e il malto di riso. Compattare poi bene il tutto all’interno di un coppapasta e mettere in frigorifero.

Preparare il ripieno: mettere in un pentolino il succo di lime con l'Agar Agar e far sciogliere bene, poi unire nel mixer al Quark e Philadelphia. Non c'è da preoccuparsi se non sembra solido, l’Agar Agar agirà in seguito, solidificandosi. Io non ho messo zuccheri perché il mango è molto dolce, ma se volete si può dolcificare a piacere con stevia o qualche goccia di Tic.

Ritagliare le formine da alcune fette sottili di mango (io ho creato dei cuori) e ripresa la base dal frigo, rivestire con queste tutto il contorno del coppapasta. Versare sopra il ripieno bianco dei formaggi, livellando bene. Ricoprire con la cremina al cioccolato, fatta sciogliendo il cacao in poca acqua e un pó di sciroppo zero calorie al cioccolato.

Per la rifinitura finale, mettere nel pentolino i ritagli del mango rimasto con poca acqua e un cucchiaino di agar agar e fare appassire, poi frullare fino ad ottenere una crema. Una volta raffreddata, fare così l’ultimo strato della cheescake. Lasciare in frigo tutta la notte e un’oretta in freezer prima di gustare. Sbriciolare ancora un po’ di anacardi sulla superficie e aggiungere per decorare foglioline di menta e lime.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
contattami ora