Sbriciolata light alle fragole e yogurt con frolla alla nocciola

seguimi su instagram

Colazioni sane - Dessert - Dolci - Snacks - Torte |

Ma le fragole…
Quanto sono buone?
Io non vorrei essere al posto degli allergici a questo frutto divino… Insomma sai che penitenza non poterle mangiare?
E poi..
Niente. Volevo dire che sono stata di nuovo bravissima 😇😍

Sono riuscita a non divorarle tutte prima di mettermi a pensare a un dolce, quindi sono così orgogliosa di aver potuto realizzare questa sbriciolata leggera!
Senza olio né burro, a ridotto contenuto di zuccheri, il guscio croccante che profuma di nocciole e il cuore tenero grazie alla yogurt alla vaniglia e tutti questi adorabili frutti rossi.
Da provare, ve lo dico, per avere la colazione pronta un bel pò di giorni di fila e magari anche quel bocconcino di dolce a fine pasto.

Prepariamola!

INGREDIENTI

Tortiera diametro 24 cm

Per l’impasto:
200 gr farina di farro
30 gr fecola
20 gr farina di grano saraceno
1 uovo
40 gr burro di nocciole
7 gr lievito
30 gr zucchero di barbabietola o cocco
35 gr eritritolo
40 gr acqua
un pizzico di sale
buccia di limone grattugiata

Per il ripieno:
8-10 fragole
1 yogurt alla vaniglia
marmellata di fragole light a piacere, io Hero light

PROCEDIMENTO

Montare molto bene gli zuccheri con l’uovo, ottenendo un composto gonfio e spumoso.
Unire le farine setacciate assieme al lievito, poi anche il burro di frutta secca, la buccia del limone grattugiata e il pizzico di sale, lasciando per ultimo l’acqua in modo da vedere quanto assorbe.
Mescolare e poi aiutarsi con le mani fino a ottenere un impasto morbido e maneggevole, in base alle farine utilizzate vi regolate con un goccio d’acqua in più o in meno.

Non serve riposo per la frolla alle nocciole, quindi potete stenderla subito con l’aiuto di un mattarello a uno spessore di circa 4-5 mm e di seguito foderare la tortiera, tenendo da parte un pò di pasta per la copertura.
Preparare il ripieno semplicemente mescolando assieme lo yogurt e le fragole lavate e tagliate a pezzetti.
Bucherellare con i rebbi di una forchetta la base, distribuire 3-4 cucchiai di marmellata light alle fragole poi versare il composto di yogurt e fragole, livellando bene.
Con la pasta tenuta da parte, formare delle grosse briciole e ricoprire interamente la torta.
Spolverare con qualche granello di zucchero di barbabietola o cocco la superficie e via in forno.

Cottura

Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi con funzione statica per circa 30 minuti.

Se vi arriva un buon profumino e anche un vento frizzante di primavera, allora ho fatto delle belle foto.
E anche una buona torta.
Facile, veloce, con gli ingredienti giusti: nel guscio una frolla rustica di nocciole che racchiude il mix di fragole e vaniglia.
A colazione vi assicuro che sarà ben gradita, provatela.
❤️

E ci vediamo presto qui per altre cose buone.
Baci amici!
Sonia
0 0 vote
Article Rating
Stampa

Portate: 1
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 30 minuti
Difficoltà: grado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltà

Ingredienti:

  • 200 gr farina di farro
  • 30 gr fecola
  • 20 gr farina di grano saraceno
  • 1 uovo
  • 40 gr burro di nocciole
  • 7 gr lievito
  • 30 gr zucchero di barbabietola o cocco
  • 35 gr eritritolo
  • 40 gr acqua
  • un pizzico di sale
  • buccia di limone grattugiata
  • Per il ripieno: 8-10 fragole
  • 1 yogurt alla vaniglia
  • marmellata di fragole a piacere, io Hero light

Procedimento:

Montare molto bene gli zuccheri con l'uovo, ottenendo un composto gonfio e spumoso.
Unire le farine setacciate assieme al lievito, poi anche il burro di frutta secca, la buccia del limone grattugiata e il pizzico di sale, lasciando per ultimo l'acqua in modo da vedere quanto assorbe.
Mescolare e poi aiutarsi con le mani fino a ottenere un impasto morbido e maneggevole, in base alle farine utilizzate vi regolate con un goccio d'acqua in più o in meno.

Non serve riposo per la frolla alle nocciole, quindi potete stenderla subito con l'aiuto di un mattarello a uno spessore di circa 4-5 mm e di seguito foderare la tortiera, tenendo da parte un pò di pasta per la copertura.
Preparare il ripieno semplicemente mescolando assieme lo yogurt e le fragole lavate e tagliate a pezzetti.
Bucherellare con i rebbi di una forchetta la base, distribuire 3-4 cucchiai di marmellata light alle fragole poi versare il composto di yogurt e fragole, livellando bene.
Con la pasta tenuta da parte, formare delle grosse briciole e ricoprire interamente la torta.
Spolverare con qualche granello di zucchero di barbabietola o cocco la superficie e via in forno.

Cottura

Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi con funzione statica per circa 30 minuti.

Consigli utili:

Gustare con un buon caffè!
Conservare in frigorifero.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
contattami ora